Altri tablet

Sony Xperia Tablet Z2: un serio concorrente di iPad Air

Il tablet Sony Xperia Z2 è un aggiornamento significativo per quello che fu il primo vero sfidante dell’iPad, l’Xperia Tablet Z. La nuova versione è più sottile, più leggera e molto, molto pi? veloce: Sony ha un vero concorrente per l’iPad Air nelle sue mani.

Mentre la maggior parte dei produttori di tablet Android sono ormai avviati alle dimensioni classiche da 7 pollici come il Google Nexus 7, sono meno costosi e non tentano di competere direttamente con iPad di Apple, Sony punta al massimo con il suo nuovo tablet PC. L’unico svantaggio è che non ci sono molte applicazioni Android disponibili ottimizzate per tablet di dimensioni simili se confrontate con l’iPad – soprattutto quando si tratta di applicazioni esclusive per Android e non di app fatte da Google. Non ci sono molti tablet Android buoni e di dimensioni generose, quindi non c’è gloria per gli sviluppatori di app per questi tablet, di conseguenza non c’è una gran ricchezza di applicazioni ottimizzate per attirare i consumatori ad acquistare i tablet di queste dimensioni, quindi non c’è gloria per gli sviluppatori … E’ la storia del cane che si morde la coda.

sony-xperia-z2-tablet-informatblog

Super sottile e leggero come una piuma

Sony ha chiaramente usato il suo principio di “omni-equilibrio” per progettare il tablet Xperia Z2, imitando la progettazione dei più recenti smartphone della società. Ma la parte posteriore del tablet non è una lastra di vetro, è coperto con una plastica soft-touch che offre una quantità rassicurante di aderenza. Essa rende il tablet facile da tenere in mano, per questo la sua cornice spessa soli 6,4 millimetri e il peso totale di 426 grammi è certamente di aiuto. Per amor di confronto, l’iPad Air ha uno spessore di 7,5 millimetri e pesa 469 grammi. Il resto del tablet è essenzialmente una lastra di vetro con bordi metallici. E’semplice e sobrio, e ha più di una vaga somiglianza con la linea di televisori premium di Sony – il che non è male.

Tutti gli smartphone e tablet di fascia alta di Sony sono impermeabili da un paio di anni a questa parte, così come lo è lo Xperia Z2. La sua valutazione IP58 conferma che resisterà in immersione fino a 1,5 m di profondità per un massimo di 30 minuti, invece di un solo metro di profondità come il suo predecessore. L’impermeabilizzazione viene fornita con alcuni compromessi di progettazione: la porta cuffie è aperta (e maldestramente posizionata nel bordo inferiore del tablet), mentre la porta di ricarica micro-USB e gli slot microSD sono protetti da porte a tenuta in gomma.

Le guarnizioni si adattano perfettamente, ma la ricarica del dispositivo ogni sera porterà inevitabilmente ad usura e ad una rottura del sigillo prima o poi. Aprire la porta e collegare il connettore è abbastanza laborioso – ma come il telefono Z2 il tablet ha una porta di ricarica magnetica per coloro che vogliono evitare di dover collegare il telefono tramite micro-USB ogni notte. E’ possibile innestare il tablet in un dock di ricarica, eliminando la necessità di giocherellare con la porta – ma questo accessorio va acquistato separatamente. Il tablet Xperia Z2 ha un grande, audace e brillante schermo di 10.1 pollici ad alta definizione con ottimi angoli di visualizzazione. Lo schermo è di risoluzione inferiore a quello dell’iPad Air (1920 x 1200 pixel contro 2048 x 1536, 224ppi contro 264ppi), anche se è impossibile scovare la differenza a occhio nudo.

Gli altoparlanti frontali sono direzionali, il suono è chiaro e piuttosto forte, anche se non sorprende che manchino i bassi. La maggior parte dei diffusori sui tablet sono di media fattura e posti sul retro, nel caso dell’Xperia Z2 invece sono montati sulla parte anteriore e ciò fa la differenza. Non sono un pezzo da 90 come i BoomSound montati sull’HTC One M8, però.

Un tablet potente che vibra

Il Sony Xperia Tablet Z2 utilizza lo stesso chip di Qualcomm (Snapdragon 801) del suo fratello minore, il telefono cellulare Xperia Z2. E’ lo stesso processore del Samsung Galaxy S5 e dell’HTC One M8, il che lo rende altrettanto veloce come la media dell’attuale generazione di smartphone di punta. Ciò significa che il Tablet Z2 è potente, veloce e senza lag.

Graficamente i giochi eseguono senza problemi sul grande schermo e le applicazioni si avviano quasi istantaneamente. E’anche relativamente dotato di una buona batteria, e ciò è importante perchè è chiaramente qui che Sony ha tagliato per rendere il suo tablet così sottile. La capacità della batteria è di 6.000 mAh, rispetto ai 8.827 mAh dell’iPad Air e agli 8.220 mAh dei tablet a 10.1 pollici di Samsung. Ma guardando oltre i numeri, si può affermare che l’Xperia Z2 dura una buona giornata (circa 15 ore) con una singola carica in condizioni di utilizzo continuo (aggiornamenti software email, navigazione, video) senza attivare alcuna modalità di risparmio energetico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti