Altri accessoriRecensioni

Speaker Bluetooth SoundWave SW50 – Recensione

speaker_bluetooth_soundwave_sw50_6

Oggi vi proponiamo la nostra recensione dell’altoparlante Bluetooth con microfono integrato SoundWave SW50, un vero bijoux di accessorio, sia per design, sia per qualità, che ci è stato gentilmente offerto da MobileFun.

Si tratta di uno speaker Bluetooth portatile che, a differenza di altri prodotti simili, ci permette non solo di ascoltare musica, ma anche di ricevere chiamate ed effettuare conversazioni, grazie al microfono integrato ed al tasto multifunzione, il tutto senza bisogno di avere a portata di mano il nostro smartphone. Scopriamolo, insieme, nei dettagli.

[divider]

Confezione

speaker_bluetooth_soundwave_sw50_1

Dopo il breve riassunto iniziale, andiamo a scoprire insieme, step by step, lo speaker Bluetooth SoundWave SW50, partendo dalla confezione che, già di per sé, ci lascia piacevolmente stupiti per la ricca gamma di accessori, tutti molto utili, che troviamo al suo interno.

Aprendo la confezione, infatti, ad accompagnare lo speaker Bluetooth, ci troviamo tra le mani i seguenti accessori:

  • Cavo USB – mini USB 5 pin per la ricarica da PC
  • Busta con chiusura a laccio per il trasporto
  • Tappetino antivibrazione
  • Manuale di istruzioni e specifiche tecniche in lingua inglese

speaker_bluetooth_soundwave_sw50_2

[divider]

Batteria

Prima di parlarvi delle qualità audio del SoundWave SW50, vogliamo spendere qualche parola su un aspetto che riteniamo da non sottovalutare su qualunque dispositivo di tipo portatile: la batteria.

Lo speaker Bluetooth è alimentato al suo interno da una batteria  ricaricabile attraverso il cavetto USB/mini USB in dotazione, ai polimeri di litio, che ci offre una capacità di 400 mAh e che una volta entrata a funzionare a pieno regime, richiede un tempo di circa 2 ore per essere ricaricata al completo.

Un’interessante chicca, solo per dispositivi iOS, che abbiamo avuto modo di notare con lo smartphone Apple iPhone 4 con il quale abbiamo testato lo speaker Bluetooth, è che una volta collegatolo al terminale, sul display di quest’ultimo, ci viene mostrato lo stato di carica dello speaker così da non doverci ritrovare improvvisamente senza poterlo utilizzare.

Secondo quanto dichiarato dall’azienda produttrice la batteria in dotazione al diffusore audio, dovrebbe garantirci un’autonomia di circa 12 ore di conversazione, 6 ore di ascolto di brani musicali e 400 ore in standby e, dal canto nostro, abbiamo voluto vedere quanto realmente questi dati corrispondessero a realtà.

All’apertura della confezione dello speaker Bluetooth, quindi, ci siamo adoperati affinché la batteria si esaurisse del tutto e, fatto ciò, dopo una prima carica completa, abbiamo iniziato il nostro test. Con tutta sincerità dobbiamo ammettere di non aver avuto modo di testare l’autonomia in conversazione o in standby, concentrandoci sopratutto sull’ascolto musicale.

Il risultato è stato più che soddisfacente, tant’è che, tra l’ascolto di brani musicali ed un paio d’ore di conversazione, nonostante si trattasse solo di una prima carica, la batteria in dotazione allo spekaer Bluetooth, prima di abbandonarci del tutto, ci ha permesso quasi otto ore di utilizzo, tempo che pensiamo che con successive ricariche potrebbe ancora migliorare, ma che certamente di per sé non ci ha delusi.

[divider]

Layout, dimensioni, peso e design

Lo speaker Bluetooth portatile SoundWave SW50, ci propone un design alquanto futuristico, che in qualche modo ci ricorda il casco di Darth Vader nella saga di Star Wars. Nella fattispecie ci ritroviamo ad avere tre facce e, in una di queste ci ritroviamo il pulsante multifunzione (rappresentato da una cornetta telefonica verde, che ci permette anche di rispondere ad una chiamata), il microfono e l’indicatore di stato a LED del dispositivo.

speaker_bluetooth_soundwave_sw50_3

Negli altri due lati, invece, ci ritroviamo rispettivamente l’interruttore dello switch On/Off e  la porta di entrata del cavo mini USB a 5 pin.

speaker_bluetooth_soundwave_sw50_7   speaker_bluetooth_soundwave_sw50_5

Infine, al di sopra del dispositivo audio troviamo il piccolo Subwoofer da circa 40 millimetri di diametro e, al di sotto, la griglia di diffusione della cassa. Per quanto riguarda le dimensioni, lo speaker Bluetooth portatile si presenta molto piccolo: ogni lato misura circa 70 millimetri, per un altezza di circa 60 millimetri, il tutto contenuto in un peso pari a circa 130 grammi.

Considerate le dimensioni ed il peso del SoundWave SW50, possiamo dirvi che è perfetto per essere tenuto sulla nostra scrivania o, magari, su un mobile o tavolo da pranzo, in modo tale da poter ascoltare musica sia da soli, che in compagnia di amici e parenti.

L’altoparlante che abbiamo avuto modo di provare, come potete vedere dalle foto, si presenta con una scocca in plastica di colore nero, ma è disponibile anche nella variante di colore bianco.

[divider]

Come collegare lo speaker Bluetooth portatile al nostro terminale

Innanzitutto evidenziamo il fatto che il SoundWave SW50 funziona secondo lo standard Bluetooth 3.0 con una copertura che arriva fino ai 10 metri e, a riguardo, possiamo dire che mantiene quanto promesso. A questo aggiungiamo che funziona sia con smartphone, tablet, laptop, notebook e pc desktop, ma prima di acquistarlo vi consigliamo informarvi con quali terminali è compatibile.

Collegare lo speaker Bluetooth portatile al nostro dispositivo è molto semplice, basta seguire questi semplici passi:

  • Spostare l’interruttore dello switch in posizione ON (a questo punto sentiremo un primo suono di avvio ed il LED inizierà a lampeggiare in blu, ad indicarci che il dispositivo è acceso)

speaker_bluetooth_soundwave_sw50_7

  • Tenere premuto il tasto multifunzione – la cornetta telefonica verde – per circa 5 secondi, fino a quando non sentiremo un secondo avviso sonoro ed il LED inizierà a lampeggiare in rosso e blu, ad indicarci che il dispositivo è visibile)

speaker_bluetooth_soundwave_sw50_3

Fatto ciò, come per tanti altri dispositivi Bluetooth, ci basterà ricercarlo con il nostro terminale e, una volta trovato associarlo ad esso. Ricordiamo che effettuata l’associazione, tutti i suoni in uscita del nostro terminale saranno trasferiti allo speaker Bluetooth portatile, ad esempio, nell’eventualità di utilizzarlo con uno smartphone, anche il suono dei tasti, finanche l’audio dei brani video di YouTube.

[divider]

Qualità audio

Nonostante le dimensioni molto contenute del SoundWave SW50 e la cassa di soli 2 Watt di potenza in uscita, l’altoparlante che abbiamo avuto modo di provare ci ha consentito di ascoltare musica ad alto volume, in modo abbastanza gradevole, sia che fosse posizionato sulla nostra scrivania, sia all’interno di una stanza.

Confermiamo quindi che possiamo utilizzare lo speaker Bluetooth sia da soli, lavorando o, magari, facendo la doccia – sì, si sente, nonostante il rumore dell’acqua, ndr – sia in compagnia di amici e parenti, magari durante un pranzo od una cena insieme.

Le frequenze basse, nonostante il piccolo Subwoofer in dotazione, risultano essere molto piene e potenti e, in verità, addirittura particolarmente enfatizzate, tant’è che a volumi molto alti, tendono a distorcere l’audio e, comunque in generale, ci offrono un suono un tantino cupo rispetto ad altri speaker che, invece, enfatizzano le frequenze medio/alte. Non è qualcosa di fastidioso, piuttosto diremmo: de gustibus.

speaker_bluetooth_soundwave_sw50_6

Ci è risultato molto utile il tappetino antivibrazione, infatti se posizioniamo lo speaker Bluetooth su un tavolo di vetro o di cristallo temperato, agli orecchi più raffinati, il suono potrebbe presentare una leggerissima distorsione, dovuta alla vibrazione della cassa che, appunto, è posizionata sotto al dispositivo, ma il problema è facilmente risolvibile grazie all’accessorio che troviamo in dotazione.

Per quanto riguarda l’utilizzo in conversazione dell’altoparlante, confermando quanto abbiamo detto poco sopra, in ascolto la voce dell’interlocutore ci risulta un po’ cupa; invece, la nostra voce risulta chiara e vicina, a differenza di tanti altri dispositivi viva voce.

Inoltre, a questo aggiungiamo l’assenza di effetto effetto eco e fastidiosi rumori di fondo, a conferma che il filtro di riduzione dei rumori presente nel microfono integrato svolge discretamente il suo compito.

[divider]

Caratteristiche tecniche

A riguardo del SoundWave SW50, vi elenchiamo qui di seguito alcune peculiarità tecniche:

  • Risposta in frequenza: 60 Hz – 20 kHz
  • Rapporto segnale/rumore (SNR): 95 Db
  • Distorsione armonica totale (THD): 0,1%
  • Speaker 2 Watt fino ad 80 Db
  • Microfono con filtro di rimozione dei rumori
  • Bluetooth 3.0
  • Bluetooth Classe II fino a 10 metri
  • Profili Bluetooth supportati: HSP V1.2, HFP V1.5, A2DP V1.2

[divider]

Conclusioni

Per concludere possiamo dire che siamo rimasti davvero molto soddisfatti a riguardo dello speaker Bluetooth portatile SoundWave SW50, che ci ha offerto qualità audio sorprendenti rispetto alle sue piccole dimensioni. Ovviamente, ad influire sulla qualità del suono riprodotto dall’altoparlante, è la sorgente dell’audio che viene riprodotta.

Uniche pecche che abbiamo riscontrato sono la particolare enfatizzazione delle basse frequenze, che ad alcuni potrebbe non piacere, ma che altri potrebbero invece gradire. Una mancanza che, invece, dal canto nostro consideriamo più grave è quella relativa all’impossibilità di poter regolare il volume in ascolto direttamente dall’altoparlante.

Per chi fosse interessato all’acquisto dello speaker Bluetooth portatile SoundWave SW50 (o altri accessori iPhone 4), che magari potrebbe anche essere un’ottima idea regalo per Natale, può acquistarlo direttamente dallo store di MobileFun, attualmente al prezzo promozionale di soli 26,99 euro IVA inclusa, attraverso il link qui di seguito:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti