App

Stonex X300, la nuova mappatura digitale in 3D delle città

Stonex X300Stonex Europe è l’azienda italiana che più sta investendo in tecnologia e innovazione nel panorama italiano e internazionale. Già leader nella progettazione e produzione di strumenti topografici di alta precisione per applicazioni d’ingegneria civile, topografia e sicurezza, Stonex annuncia l’arrivo di un nuovo ambizioso laser scanner compatto, che cambierà le abitudini lavorative sia nel campo privato che statale. Si chiama X300, è un laser leggero e dalle dimensioni compatte, quindi facile da trasportare in qualsiasi ambiente e ideale per applicazioni esterne a medio/lungo raggio.

Grazie ad un’interfaccia semplice ed intuitiva per l’uso da campo, X300 è un laser ready to start e grazie alla tecnologia di connessione Wi-Fi è possibile utilizzare lo scanner direttamente dallo smartphone (con applicazioni per Android, iOS e Windows Mobile). Compatibile con gli standard di rilevamento GPS, può essere associato con altri controller come lo STONEX S7 (palmare GPS/GNSS) in modo da avere una postazione di rilevamento completa per ogni esigenza di lavoro grazie anche alla fotocamera integrata da 10 Megapixel.

Altra caratteristica importante del laser scanner è lo specchio completamente incapsulato che permette di lavorare in ambienti difficili e grazie ad un laser ad impulso sicuro ed affidabile (class 1 eye safe) permette un lavoro preciso e sicuro nel tempo senza deterioramento. Ma il vero punto di forza del nuovo laser scanner compatto di Stonex è nel rapporto prezzo/prestazioni: efficiente, economico ed eccellenti prestazioni fanno dell’X300 una vera rivoluzione nel campo delle strumentazioni laser.

Il progetto ambizioso che Stonex ha pensato è quello della mappatura di città digitali in 3D, una vera e propria rivoluzione in termini di rilevamento e scansione del territorio volta ad aumentare la produttività lavorativa sia statale che privata in termini di risorse, tempo e precisione di misurazione. Le Digital City non sono altro che la modellazione e ricostruzione di scene urbane digitali e possono essere in gran parte attribuite a recenti progressi nella tecnologia di scansione e la proliferazione di servizi GIS.

In questo campo lo scanner laser 3D può essere efficacemente utilizzato per sviluppare soluzioni innovative e integrate per la gestione e la fruizione di beni e servizi di interesse pubblico. Il progetto di Stonex ha riscosso un grande interesse da parte di vari governi di Paesi esteri, un primo passo verso la nuova concezione di mappatura e innovazione tecnologica che Stonex vuole proporre alle istituzioni pubbliche. Gli scenari futuri che si potranno sviluppare con i vari Paesi del mondo sono molteplici così come le applicazioni del prodotto potranno adattarsi ai più svariati settori lavorativi e produttivi.

Stonex ha da poco intrapreso una nuova avventura in un settore consumer altamente competitivo come quello della telefonia mobile, immettendo nel mercato nuovi smartphone dalle prestazioni elevate e dai costi contenuti, come lo Stonex STX e STX S (di cui vi abbiamo parlato in questo articolo). Anche in questo nuovo settore Stonex vuole lasciare il segno: l’idea è quella di rendere disponibili tutte le città digitali sui propri smartphone Android in modo da consentire lo sviluppo di applicazioni di navigazione e posizionamento tridimensionali con altissimi livelli di precisione nettamente superiori ai progetti fatti recentemente.

One comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti