AppSoftware

Streets, la nuova evoluzione di Google Street View

Street View cambia look in Streets.

 Google Street View

 

Finalmente disponibile su App Store la nuova versione 2.0 di Google Street View, con questo nuovo update non solo vengono introdotte nuove novità ma viene modificato anche il nome dell’applicazione stessa che da ora in poi si chiamerà Streets.

Da oggi sarà possible applicare Google Maps alle Mappe di Apple e si potrà integrare Google Street View, utilizzando l’applicazione in iOS appositamente creata per le mappe.

La nuova applicazione, Streets, consente di utilizzare Google passeggiando così in modo del tutto virtuale per le vie di tutto il mondo.

Al lancio dell’app, verrà visualizzata la mappa di Apple, basterà inseriré un segnaposto in un luogo coperto da StreetView di Google per visualizzare la tipica schermata, potendo così camminare in una determinata via e nello stesso momento con la funzione indoor entrare negli edifici che lo consentono.

Le stesse funzionalità, Streets, le porta anche su iPad, anche se questo non dispone di Google Maps .

La nuova versione 2.0 é in grado di informarci sul traffico cittadino in tempo reale e  inoltre ci permette di vedere le immagini  satellitari con una qualità migliore rispetto alla precedente versione dell’applicazione.

Per gli appassionati della condivisione sarà possible ruotare la mappa creando così immagini meravigliose da condividere attraverso E-mail, Facebook o Twitter, rendendo così amici o familiari partecipi ai vostri viaggi.

Che siate dunque viaggiatori reali o viaggiatori virtuali, Google Street View si conferma come un must have per aggiornare e tenere aggiornati i vostri social friends rendendo impossibile potersi perdere in città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti