Caricamento in corso...
App

Super Mario Run Disponibile per iOS a metà dicembre

Super Mario Run, il nuovo episodio della serie Mario di Nintendo per i dispositivi portatili, è previsto per arrivare su iPhone e iPad intorno alla metà del mese di dicembre.

Il gioco Nintendo è stato annunciato alla conferenza WWDC di Apple nel mese di giugno 2016 ed è diventato in breve uno dei giochi più attesi che usciranno quest’anno.

il Gameplay

Mario, Luigi, Yoshi e Toad sono controllati dal giocatore mentre viaggiano automaticamente da sinistra a destra. Per far saltare il personaggio, dovrete toccare lo schermo. Come regola generale, toccando lo schermo più a lungo, il personaggio controllato salterà ancora più in alto.

super mario run ios

L’obiettivo del gioco è quello di guidare il personaggio, eludere gli ostacoli e le trappole, al fine di raccogliere le monete, portando così il personaggio verso la salvezza alla fine del livello nel più velocemente possibile.

Per completare il gioco, i giocatori dovranno passare attraverso tre segmenti principali: una modalità World Tour, la sfida Toad Rally e la modalità Kingdom Builder.
 
I nuovi giocatori arrivano direttamente alla modalità World Tour, in cui guadagnare monete d’oro e biglietti da rally vengono utilizzati per avanzare nelle fasi successive. Dovrete scegliere un livello e quale avversario volete affrontare. Sconfiggendo con successo un avversario, vi sarà dato un certo numero di Toads, necessari per sbloccare alcuni elementi nel Kingdom Builder.

Se vi sembra noioso, potrete spingervi in percorsi alternativi. Un’altra caratteristica interessante è un bottone che permette al giocatore di tornare indietro di una quantità limitata di tempo.

Prezzi

Super Mario Run sarà gratis sull’App Store, ma scaricandolo i giocatori otterranno soltanto una versione demo. Chi vuole sbloccare il gioco completo, dovrà pagare 9,99 dollari.

Disponibilità

La data di uscita di Super Mario Run per iOS è prevista per il 15 dicembre, mentre una versione Android è in programma per arrivare intorno al 2017. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti