Gossip e frivolezze

Taxi automatici che si guidano da soli

Ciò che abbiamo immaginato solamente nei film di fantascienza, finalmente diviene realtà. I taxi automatici che si guidano da soli stanno cominciando a sostituire i classici mezzi di trasporto. Infatti nella cittadina di Milton-Keynes, a nord di Londra, verranno impiegate presto 100 vagoni senza guidatore per sostituire il suo inquinante e rumoroso sistema di trasporti pubblici.

taxi automatici pod

Questi vagoni, ufficialmente chiamati Pod, possono portare fino a quattro persone per volta alla velocità massima di 20 Km/h lungo un binario. In realtà questi “taxi automatici” sono stati già impiegati all’interno dell’aeroporto di Londra Heathrow, anche se su un binario a circuito chiuso; e in due anni di utilizzo, non si è verificato mai nemmeno un incidente.

L’Inghilterra è ancora una volta pioniera delle nuove tecnologie, anche se già Volvo, Mercedes e Nissan hanno annunciato l’arrivo delle loro proposte di automobili (non Pod che camminano lungo un binario) con pilota automatico entro il 2020. E non dimentichiamo che c’è anche Google che in questo campo è arrivata prima di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti