WiiU

The Legend of Zelda Wii U: riuscirà Link a salvare Nintendo?

The Legend Of Zelda Wii U è considerato da molti come il canto del cigno per la console Nintendo, ma potrà in realtà essere il suo salvatore? Questa è la domanda che ci facciamo e che si stanno facendo molti addetti ai lavori.

The Legend Of Zelda Wii U è stato presentato all’E3 2014, e il suo trailer ha fatto sobbalzare l’industria dei videogiochi grazie alla sua direzione artistica appariscente e all’aspetto androgino di Link. Da allora, i dettagli sul progetto sono stati scarsi, quello che sappiamo è che questo action-RPG ancora in sviluppo include un mondo enorme e meraviglioso con molti nemici e un sacco di side quest. Ai Game Awards dello scorso anno si è vista una demo del gioco giocata da Shigeru Miyamoto e Aonuma Eiji di Nintendo, ma il filmato non ha mostrato molto al di là del concetto di base.

zelda-wiiu-informatblog

Il mistero che aleggia attorno al gioco non ha facilitato molto le cose. Nonostante inizialmente fosse stato annunciato come un rilascio del 2015, a maggio i suoi sviluppatori hanno rivisto la data di uscita, proiettandola ad un tempo che deve ancora essere determinato. La maggior parte delle pubblicazioni suggeriscono un lancio nel 2016, ma non c’è nessuna conferma ufficiale.

Indipendentemente da queste insidie, tuttavia, The Legend of Zelda Wii U rimane uno dei titoli in uscita di Nintendo più attesi. Il suo problema più grande potrebbe essere che il gioco è essenzialmente incagliato su una Wii U che indiscutibilmente non sta andando bene in quanto a vendite. Dal suo lancio alla fine del 2012, il sistema ha venduto circa 10 milioni di unità, una statistica che impallidisce in confronto al leader di mercato, la PS4 di Sony, che ha venduto oltre 22 milioni di console anche se è uscita nel 2013.

In termini comparativi, il Wii U vende ad un ritmo notevolmente peggiore del Gamecube di Nintendo, ma leggermente meglio rispetto al Dreamcast di Sega. Quest’ultima console ha causato abbastanza danni finanziari per spingere completamente Sega fuori dal business hardware.

Detto questo, The Legend Of Zelda Wii U e Nintendo, sono due bestie molto diverse: gli articoli relativi alla serie sono tra i più visti e discussi su internet, il fervore intorno a Link è abbastanza alto, e può essere paragonato a giochi del calibro di Mario Kart 8 o Super Smash Bros. Nessuno di quei giochi è riuscito a risolvere i guai di Wii U, ma questa serie ha probabilmente raccolto un po’di più di consensi e fan nel corso degli ultimi decenni.

The Legend Of Zelda è essenzialmente l’ultima speranza del Wii U, ma riuscirà a salvare la console? Diteci cosa ne pensate qui sotto nella sezione commenti! (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti