WiiU

The Legend of Zelda Wii U sta per avere un nuovo ritardo?

Guardate ovunque online e probabilmente vi imbatterete in notizie su The Legend of Zelda. Ci sono diversi articoli che hanno parlato di questo titolo così popolare e le attuali voci di corridoio hanno fatto passare a giocatori di lunga data e appassionati una serie di emozioni contrastanti.

In questo momento, le speculazioni e le opzioni vanno da profondamente esasperanti ad altamente emozionanti. The Legend of Zelda è stato rilasciato per la prima volta circa 30 anni fa ed è un gioco di azione-avventura rivoluzionario stato sviluppato da Nintendo.

Il gioco ha come protagonista l’eroe Link mentre si imbatte in diverse avventure, la maggior parte delle quali hanno come scopo il salvare la Principessa Zelda. Il primo gioco fu rilasciato nel 1986 e, dopo che è diventato un cult ha dato vita a diciassette release ufficiali. L’ultima versione di Legend of Zelda è stata annunciata nel 2013 e Nintendo stava progettando di rilasciare questo titolo per Wii U, ciò ha deliziato i seguaci della serie e gli appassionati.

legend-of-zelda-wii-u-informatblog

Purtroppo, il produttore del gioco Eji Aonuma ha rivelato che i fan dovranno aspettare ancora un po’ per vedere The Legend of Zelda Wii U. Ha detto infatti: “La nostra priorità è quella di rendere il gioco più completo possibile. Spero di utilizzare il tempo aggiuntivo per rendere The Legend of Zelda Wii U in un gioco che vi ricompenserà per la vostra pazienza … ”

Questo è sicuramente una notizia devastante per i fan di Zelda, ma dall’altro lato della medaglia sembra che i fan avranno a che fare con molto di più di quanto si aspettavano.

Nintendo ha dichiarato su Twitter che Legend of Zelda sarà uno dei giochi da giocare nei Nintendo World Championship. L’evento originario è datato 25 anni fa, debuttando nel 1990. Si tratta di uno degli eventi più attesi, in programma per il prossimo E3 2015 il 14 giugno. La prossima puntata di Legend of Zelda Wii U sarà invece rilasciata nel 2017.

Nel frattempo, il Nintendo Wii U è in una situazione difficile e nessuno dei prossimi giochi rilasciati per questa console sarà in grado di salvarlo. Il più grande colpo basso per il Nintendo Wii U è stato quando la società ha dichiarato che Legend of Zelda Wii U sarà ritardato. Per tutto questo tempo, i fan Nintendo si stanno chiedendo cosa gli sviluppatori potranno fare con The Legend of Zelda Wii U.

Il gioco fu mostrato lo scorso anno all’E3 ed era piuttosto diverso rispetto ai tradizionali giochi di Zelda. Le relazioni attuali indicano che sarà più grande, più fantasioso e pieno di missioni interessanti. Tuttavia, un gioco popolare come The Legend of Zelda, che gode di uno status di culto, deve essere all’altezza delle sue promesse. Da questo punto di vista possiamo dire che Nintendo ha preso una decisione giusta nel non avere fretta.

Nel corso dell’ultimo anno, abbiamo visto come i grandi sviluppatori come Ubisoft si siano dati la zappa sui piedi con saghe popolari in tutto il mondo come Assassin’s Creed. Essere un fan non significa (o meglio, non dovrebbe significare…) che si accetta tutto ciò che passa il convento.

Tuttavia, Nintendo ha un grande bisogno di buoni titoli che si spera possano riempire il vuoto lasciato da The Legend of Zelda Wii U. I rapporti indicano che Star Fox Wii U sarà in vendita quest’anno, ma Nintendo ha bisogno di far rivivere più giochi al fine di rendere il Wii U più attraente. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti su The Legend of Zelda Wii U! (Fonte)

One comment
  1. Kaarotstorm

    Scusate, ma la data “2017” da dove sarebbe saltata fuori?
    Eiji Aonuma, nell’ultimo suo video trasmesso in data 27 Marzo 2015, ha solo detto che si scusava con i fan di Zelda che si aspettavano che il gioco sarebbe uscito entro la fine di quell’anno, poiché, per gli sviluppatori, non era una prioritá finire completare il gioco entro quei dati tempi, affermando che volevano predersi tutto il tempo necessario per dar vita a quelle idee che erano nate durante gli ultimi tre mesi di sviluppo.
    Insomma, Aounuma ha solo detto che volevano predersi un po’ di tempo in piú per migliorare ulteriormente il gioco; ma non ha mai fatto menzione che sarebbe uscito nel 2017.
    Ovviamente, se ci fosse una dichiarazione ufficiale, sarei lieto di leggerla; al contrario, invece, se non esistesse nessuna fonte ufficiale che daterebbe l’uscita del nuovo Zelda nel 2017, non capisco perché scrivere un articolo (magari affidandosi a fonti esterne sempre fasulle) con il rischio di fare falsa informazione e far cambiare eventualmente idea, in maniera indiretta ad alcune persone che si aspettavano che il gioco sarebbe uscito l’anno prossimo e non tra due anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti