Blackberry

Anche il piccolo Tizen di Samsung è più grande di BlackBerry

In un mercato della telefonia mobile dominato da iPhone e dispositivi Android, c’è ben poco spazio per eventuali altri concorrenti. Microsoft può raggiungere solo un paio di punti percentuali piazzandosi a distanza come terzo concorrente, mentre la quota di mercato di tutti gli altri produttori si misura in pochi decimi. Così male che vada, almeno BlackBerry poteva dire di essere al quarto posto e vedere il suo nome sui rapporti delle quote di mercato degli smartphone di Gartner e IDC.

Ma oggi secondo Strategy Analytics BlackBerry ha perso anche il quarto posto, essendo stato superato dalla linea di smartphone Samsung Tizen. Tizen OS è l’iniziativa di Samsung per la costruzione di un sistema operativo a sé stante, ed è utilizzato sulla gamma di quest’anno di televisori Samsung Smart TV, sullo smarwatch Gear S2, e su di un paio di modelli di smartphone di fascia bassa.

tizen-sistema-operativo-informatblog

Quei telefoni Tizen, in tutta la loro gloria di imitazione Android, si sono apparentemente dimostrati sufficientemente allettanti per generare maggiori vendite rispetto a quelle che BlackBerry sta realizzando con tutti i suoi dispositivi.

Il rapporto di Strategy Analytics indica quello che tutti noi possiamo immaginare: Microsoft, BlackBerry, e Firefox sono tutti alla deriva verso il basso nella loro quota di mercato, mentre la domanda costante di nuovi iPhone spinge Apple verso l’alto. C’è poca domanda, alla luce del continuo declino di BlackBerry, per cui l’azienda canadese ha dovuto passare ad Android per avere qualche possibilità di rimanere all’interno del mercato della telefonia mobile. Lo smartphone Blackberry Priv traccia questo cambiamento, e per il futuro dell’azienda molto dipenderà dal suo successo.

Sebbene anche se BlackBerry sopravviva come un produttore di cellulari a lungo termine, il suo sistema operativo è probabilmente già acqua passata. Sarà esteso il supporto per tutti quei clienti enterprise che BlackBerry ha già, ma il futuro di questa società sembra che sarà o Android o la chiusura. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti