Hardware

Toshiba Chromebook: primo video unboxing

Nelle scorse ore gli amici di chromeunboxing hanno avuto la fortuna di ricevere in anteprima il Toshiba Chromebook, dopo quasi un mese dalla presentazione del CES di Las Vegas 2014. Ovviamento non hanno resistito, ed hanno realizzato anche un video unboxing.

Toshiba-Chromebook

Appena aperta la scatola, che è sembrata resistente e molto ben fatta, si sono trovati di fronte un dispositivo con una scocca unibody in policarbonato spessa circa 20 mm e pesante 1.5 Kg. Nonostante il materiale di costruzione del Toshiba Chromebook sia essenzialmente la plastica, la finitura che è stata data da Toshiba lo fanno sembrare come se fosse stato realizzato i n alluminio. L’intero dispositivo sembra essere molto solido, ad eccezione della parte superiore della tastiera, vicino alle cerniere, che mostra invece una flessione evidente. Parlando della tastiera, è risultata molto confortevole avendo un layout ad isola, ideale per le persone che scrivono molto.

Sui lati del Toshiba Chromebook sono presenti tutte le connessioni: 2 porte USB 3.0, un’uscita video digitale HDMI, un jack audio per cuffie e un aggancio di sicurezza Kensington. Il display ha la diagonale di 13,3 pollici ed ha risoluzione HD di 1366×768 (risoluzione standard in molti dispositivi di questo genere). Il comparto hardware invece è formato da un processore Intel Celeron 2955U di quarta generazione (Haswell), 2 GB di memoria RAM e spazio di storage da 16 GB, espandibili però sia tramite l’uso di memorie SD che grazie ai 100 GB messi gratuitamente a disposizione per due anni da Google su Drive.

Il Toshiba è già disponibile all’acquisto negli Stati Uniti ad un prezzo di 279 dollari, mentre per quanto riguarda l’Europa dovrebbe arrivare presto, anche se le possibilità di vederlo in Italia sono molto basse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti