iPad

Trapelano informazioni sull’iPad Pro: sarà davvero enorme?

Le voci del nuovo tablet iPad Pro di Apple sembrano trasformarsi in realtà, dopo che è trapelato un progetto del telaio. Secondo il blog francese nowhereelse.fr, il disegno dell’involucro proviene da una ‘fonte attendibile’, che ha dato loro i dettagli anticipati del nuovo prodotto di Apple.

“L’iPad o iPad Air Plus Pro dovrebbe essere svelato tra marzo e aprile”, sostiene il sito, e sarebbe dotato di uno schermo da 12,2-12,9 pollici. Il tablet inoltre dovrebbe avere quattro altoparlanti, e potrebbe anche essere caratterizzato da due porte per la carica che consentono di rimanere collegate sia in modalità ritratto che in modalità orizzontale.

ipad-pro-informatblog

La foto trapelata al Mail Online è stata scattata presso la fabbrica del produttore di Apple Foxconn in Cina: il telaio misura circa 30 cm di altezza per 22 cm di larghezza. Se le voci sono vere, il display del nuovo tablet dovrebbe essere di almeno 7 cm più grande dell’iPad Air 2 – che ha un display da 9,7 pollici. Nel febbraio Samsung ha lanciato il suo Galaxy Note Pro, che ha un display di 12,2 pollici. Si ritiene che il nuovo iPad Pro sia il tentativo di Apple di rivaleggiare con questo dispositivo. La foto trapelata sembra anche mostrare una griglia che vanta quattro altoparlanti per un suono stereo.

Bloomberg e altre pubblicazioni hanno riportato che Apple stava progettando di rilasciare il dispositivo nei primi mesi del 2015. L’idea di un tablet più grande sarà anche il tentativo di Apple per affrontare l’impatto dell’iPhone 6 sull’utilizzo degli iPad. Le analisi rivelano che più i telefoni diventano grandi, più persone li utilizzano per guardare video o leggere – rendendo i tablet praticamente inutili.

Uno studio condotto da Pocket – un’app che permette agli utenti di salvare pagine web, video e altri contenuti per la lettura – ha recentemente scoperto che le persone con un iPhone 6 Plus utilizzano i tablet il 36% in meno rispetto a prima. “Più grande è lo schermo del telefono, più tempo passerete a leggere e guardare video su di esso”, ha spiegato Pocket in un post sul blog. Lo studio ha rivelato che gli utenti con un iPhone 6 guardano il contenuto sui loro telefoni il 72% del tempo, rispetto al 55% quando avevano uno schermo più piccolo.

Ma uno schermo più grande rende lo smartphone meno portatile e Pocket ha notato che le persone con un iPhone 6 Plus leggono il 22% in meno durante i loro spostamenti sui mezzi pubblici mattutini rispetto a quelli con un modello più piccolo. I dati di Pocket hanno anche scoperto che più del doppio degli utenti stanno optando per un iPhone 6 anzichè un 6 Plus. “Questo ci dice che, almeno per ora, la convenienza e la portabilità giocano un ruolo fondamentale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti