Twitter

Così Twitter ha perso 4 milioni di utenti a causa di iOS 8

Twitter ha aggiunto un totale di quattro milioni di nuovi utenti nell’ultimo trimestre, un numero che sembra sorprendentemente basso. Durante la relazione sugli utili della società, il dirigente Anthony Noto ha fornito una scusa per la mancanza della crescita di utenti: un “bug imprevisto” nell’integrazione di Twitter con iOS 8, l’aggiornamento del sistema operativo mobile di Apple uscito nel mese di settembre. Questo bug ha fatto sì che Twitter perdesse quattro milioni di utenti, ha aggiunto, ossia la metà della crescita reale della società.

Come è andata esattamente? Un milione di quegli utenti erano persone che hanno scaricato iOS 8 e o non hanno mai riaperto Twitter, o hanno dimenticato la password e non potevano accedere di nuovo. Gli altri tre milioni sono stati persi a causa della sezione Reader di Safari, che non si collega più a Twitter per i contenuti come faceva in iOS 7. Gli utenti che sono stati conteggiati come attivi a causa di questa interazione automatica con iOS 7 sono stati poi persi quando hanno aggiornato a iOS 8.

Così tre milioni di questi utenti persi accedevano a Twitter da un browser mobile e in realtà non accedevano a Twitter per niente (almeno non consciamente). Sono stati contati come “attivi” perché Safari ha fatto il lavoro per loro. Ecco come mai Twitter ha perso quattro milioni di utenti, anche se suona come più per l’aggiornamento a iOS 8 che per un bug.

Twitter ha detto agli investitori di non preoccuparsi; i numeri in crescita torneranno nel primo trimestre di quest’anno. Il capo di Twitter Dick Costolo ha detto che Twitter dovrebbe tornare presto al tipo di crescita che ha fatto registrare per i primi tre trimestri del 2014 – una media di oltre 14 milioni di nuovi utenti per trimestre.

Questa spiegazione, e un trimestre finanziario solido della società, ha contribuito a spingere le azioni Twitter in salita di oltre il 10% alla borsa di New York.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti