Twitter

Twitter: scopriamo il nuovo sistema per la modifica del profilo

twitter-iconTwitter, uno dei più famosi servizi di social network e microblogging, di recente ha introdotto un aggiornamento che non va a modificare il layout, che resta quello di sempre, ma il profilo che con il nuovo sistema di modifica risulta più semplice e intuitivo. Andiamolo a scoprire.Prima, per andare a modificare le informazioni personali come, ad esempio, il proprio nome, il sito eccetera, dovevamo cliccare sull’icona dedicata (quella a forma di ingranaggio per intenderci), accedere dunque al profilo e apportare le varie modifiche. Attualmente, per apportare tali modifiche, il processo è molto più semplice e veloce: basta infatti cliccare su Modifica Profilo  ed avremo la possibilità di modificare velocemente tutte le nostre informazioni. Per quanto riguarda le foto invece, basta cliccare sull’icona che raffigura una piccola matita (nel nuovo sistema è implementato anche il drag e drop, per poter prendere e trascinare la foto che vogliamo cambiare).

Il “cinguettio” è quindi cambiato diventando molto più intuitivo e con pochi click possiamo modificare foto e dettagli quando lo desideriamo.  Twitter sta pian piano guadagnando terreno rispetto agli anni precedenti. A causa del suo sistema, che fa digitare soltanto brevi messaggi, non era un social molto amato ma adesso è sicuramente il secondo social più popolare e frequentato (dietro Facebook naturalmente), dove è possibile cinguettare e scrivere il proprio breve pensiero. Contrariamente a Facebook o ad altri social, su Twitter non esistono chat o la possibilità di inviare file allegati, e non si possono inviare messaggi a persone non presenti nella lista dei contatti Tweet. I messaggi possono essere visualizzati soltanto se il destinatario è un “follower” del mittente. Se invece si vuole inviare un messaggio pubblico diretto basta avere il destinatario come “following“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti