Smartwatch

Solo un proprietario di smartphone su 10 acquisterà uno Smartwatch

Ci sono diverse sorprese nei risultati del sondaggio condotto da UBS e pubblicato da Steve Milunovich lo scorso lunedì. Da un campione iniziale di 4.000 possessori di smartphone presi in modo uniforme da quattro paesi (Stati Uniti, Regno Unito, Cina, Italia) è emerso che:

  • Gli italiani sono stati quelli più possibilisti (71%), gli americani i meno (33%).
  • Il 70% degli intervistati possedeva almeno un orologio, gli americani erano quelli con la più alta possibilità di non possederlo, (38%), gli italiani i meno (18%).
  • Il 10% dei possessori di smartphone hanno dichiarato di essere “molto possibilisti” sull’acquisto di uno smartwatch nei prossimi 12 mesi. Un altro 17% si è dichiarato “abbastanza possibilista”.
  • Samsung Gear è il dispositivo con più probabilità di essere acquistato (37%), battendo l’Apple Watch in ogni regione, tranne la Cina. (Vedi sotto).

Il Samsung Gear è attualmente lo SmartWatch con le migliori vendite sul mercato. L’Apple Watch non uscirà fino all’inizio del prossimo anno, e secondo una nota in calce di UBS agli intervistati durante l’indagine non è stato detto nulla riguardo alle caratteristiche del dispositivo.

Ecco la tabella che mostra le preferenze riguardo lo smartwatch da acqusitare tra gli acquirenti di smartphone:
grafico-2-informatblog

Mentre invece qua sotto si può notare la tabella che mostra le previsioni delle vendite di Apple Watch secondo UBS, dal 2015 al 2018.

grafico-1

Come si può notare dai numeri, UBS prevede che nel 2018 Apple prevede di vendere 24 milioni di Apple Watch entro la fine dell’anno, mentre entro il 2018 tale numero salirà ad oltre 67 milioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti