Software

Usare Box come hard disk virtuale su Mac e Windows

Box hard diskIl servizio di cloud storage Box.net ha messo a disposizione degli utenti una interessante promozione, che offre 50GB di spazio di archiviazione gratuito a tutti coloro che si registrano per la prima volta al servizio (leggete questo articolo per maggiori informazioni). In questa guida vi mostrerò il modo di gestire questo spazio come se fosse un vero e proprio hard disk collegato al vostro Mac o PC Windows. La velocità di trasferimento dei file non sarà delle migliori, in quanto stiamo operando su uno spazio remoto, ma questa soluzione offre maggiore comodità per il trasferimento dei file.

Guida per Windows

Ho testato personalmente questa procedura su Windows 7 e Windows 8, ma credo che, con le adeguate accortezze, essa possa funzionare anche su Windows Vista e Windows XP.

  • Accedete alla cartella Computer e selezionate Connetti unità di rete, che su Windows 7 si trova sotto la barra del percorso, mentre su Windows 8 dovreste premere il menù Computer nella barra in alto

  • Selezionate in Unità la lettera che volete assegnare al vostro spazio virtuale e in cartella incollate il precorso https://www.box.net/dav

  • Mettete il segno di spunta su Riconnetti all’accesso e cliccate su Fine
  • Attendete la fine della procedura di verifica ed immettete le credenziali del vostro account Box, mettete il segno di spunta su Memorizza credenziali e confermate

Avete terminato. Ora in Computer sotto la voce Unità di rete avrete una nuova unità con un nome strano. Potrete rinominarla semplicemente selezionandola con il tasto destro e cliccando su Rinomina. Potrete ora usare questo spazio come se fosse un hard disk collegato al vostro PC.

Guida Mac

  • Accedete al Finder e nella menù bar selezionate Vai -> Connessione al server…

  • Nel campo Indirizzo al server incollate l’indirizzo https://www.box.net/dav
  • Selezionate Connetti e, quando richiesto, inserite le credenziali del vostro account Box
  • Mettete il segno di spunta su Memorizza credenziali se volete accedere in maniera automatica ogni volta che volete collegarvi allo spazio messo a disposizione da Box e date conferma, attendendo l’avvenuta connessione con il server

Ora dovreste avere un’icona sulla Scrivania chiamata dav. Accedendo ad essa potrete usarla come se fosse un hard disk collegato al vostro Mac. Ogni volta che avviate il vostro Mac, dovrete ricollegarvi allo spazio di storage di Box accedendo sempre a Vai -> Connessione al server…, selezionando l’indirizzo di box che sarà presente nella lista Server preferiti e cliccando su Connetti. Non sarà più necessario inserire le credenziali del vostro account.

One comment
  1. Tiziana

    Ciao, ho provato a seguire la tua guida per Windows…ma inserendo il percorso, mi dice che è “impossibile accedere….” (ho Windows 7 e ho “box sia su iPhone5S che su iPad air e vorrei poter vedere i files anche sul pc…così come accade con Dropbox).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti