Hardware

USB 3.1: il primo utilizzo sarà su una scheda madre di MSI

Il Computex 2014 di Taipei ci sta regalando sempre più novità. Dopo avervi annunciato la presentazione delle nuove memorie RAM DDR4 e dell’ultrabook più sottile al mondo, oggi vi segnaliamo che il nuovo standard USB 3.1 sarà utilizzato per la prima volta in una scheda madre MSI.

USB 3.1

Questa nuova interfaccia di connessione migliora ulteriormente le prestazione della USB 3.0 portandole a livello del connettore ThunderBolt, largamente utilizzato nei prodotti Apple ma di proprietà di Intel. Ne avevamo parlato già in passato ma per chi non lo sapesse la nuova USB 3.1 riuscirà a raggiungere una velocità di trasferimento dati massima teorica di 10 Gbps, quindi esattamente doppia rispetto all’attuale USB 3.0.

Un’altra miglioria che è stata fatta riguarda l’output energetico in grado di erogare il connettore. La cosa molto importante è che sarà retro compatibile sia con lo standard USB 3.0 che 2.0.

msi_usb31_2

La scheda madre presentata da MSI, che ancora non ha un vero e proprio nome commerciale, è basata sul controller ASMedia ASM1142, ha un socket LGA 1150 per i processori Intel Core ed è abbinata al chipset Intel Z97. Le specifiche sono completate da 3 slot di espansione PCI-E 16x.

Resta da vedere quando delle periferiche che sfruttano la USB 3.1 arriveranno sul mercato ed il tempo che ci vorrà affinché i produttori sviluppino più soluzioni di questo genere. I nostri timori è che questi tempi siano abbastanza lunghi, almeno per quanto riguarda il settore consumer di fascia medio bassa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti