iOS

Gli utenti ancora non scaricano iOS 8

La gente non sembra avere fretta di scaricare l’ultimo sistema operativo mobile di Apple. Apple martedì ha detto che il 56% delle persone che hanno visitato l’App Store il 10 novembre hanno usato dispositivi con il sistema operativo iOS 8, un dato in crescita solo del 9% da quando Apple ha rilasciato i dati precedenti un mese fa.

iOS 8 è uscito il 17 settembre, e mentre gli utenti inizialmente si precipitarono a scaricarlo, l’adozione è rapidamente rallentata. Dopo solo quattro giorni dall’uscita, il 46% delle persone che visitano l’App Store lo avevano scaricato. Ma due settimane dopo, quel numero era salito solo di un punto percentuale.

ios-8-informatblog

E’ difficile confrontare i più recenti dati ufficiali di adozione di iOS 8 con i dati dello scorso anno, in quanto non sembra che Apple abbia rilasciato questi numeri a novembre 2013. Ma Mixpanel, una società di analisi del mondo degli smartphone, tiene anche traccia dell’adozione di iOS. L’analisi di Mixpanel della percentuale di dispositivi iOS con iOS 8, il 10 novembre è stata del 57,88 per cento, vicino ai dati di Apple.

In questo periodo l’anno scorso, iOS 7 era sul 75,5% degli iPhone, secondo Mixpanel. (Apple rilasciò dei dati il 5 Dicembre 2013 dove dichiarò che l’adozione di iOS 7 era del 74%. Non sembra che iOS 8 raggiungerà tale valore nelle prossime tre settimane).

iOS 8 ha avuto un inizio difficile, che potrebbe contribuire ad una certa riluttanza a scaricarlo. L’app Salute a lungo attesa non era compatibile con applicazioni di terze parti al momento del lancio, ma l’aggiornamento per risolvere il problema non era ancora esente da bug – ha reso alcuni nuovi iPhone praticamente inutili, e Apple ha fatto la rara mossa di ritirare l’aggiornamento, mossa che ha portato a una gran quantità di cattiva pubblicità. Apple non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento Mercoledì.

iOS 8 non è anche un grande miglioramento da iOS 7, nel modo in cui iOS 7 fu una completa riprogettazione di iOS 6. Così alcune persone probabilmente sentono un enorme bisogno di scaricarlo. Apple Pay, che è la più grande novità di iOS 8, funziona solo sui dispositivi più recenti.

John Gruber, un prominente blogger di Apple, ha scritto il mese scorso che a rallentare l’adozione di iOS 8 contribuisce la necessità di molto spazio di archiviazione – può volerci fino a 5GB di spazio libero per aggiornare il sistema operativo tramite Wifi. Quante persone hanno tale spazio libero sui loro telefoni da dedicare all’aggiornamento del sistema operativo?

Tuttavia, Apple sta distruggendo ogni record con i suoi ultimi modelli di iPhone. Tutti i più recenti iPhone sono dotati di iOS 8, dunque il numero dovrebbe essere potenziato dalle persone che stanno visitando l’App Store con i loro nuovi telefoni. Se avete un vecchio iPhone che sta funzionando bene, dovrete pensarci due volte prima di scaricare il sistema operativo più recente. Come noto, i sistemi operativi sono progettati per la versione più recente dell’hardware, e tendono a non girare alla perfezione su telefoni più vecchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti