News

Velocità internet: l’Italia solo al 47esimo posto

L’industria del digitale è in piena espansione ed in questo momento sta vivendo il suo maggior boom. Per questo motivo, i paesi di tutto il pianeta stanno cercando di migliorare le proprie infrastrutture di rete al fine di restare competitivi sul nuovo mercato che sta emergendo. 

Nonostante l’Italia stia lavorando, seppur in maniera molto a rilento, su ciò, dalla classica stilata da Akami riguardante le velocità internet dei maggiori paesi al mondo, il nostro paese si piazza miserabilmente al 47° posto, avendo una velocità internet media di 5,2 Mbps. I problemi maggiori nel nostro paese sono sicuramente le infrastrutture, dato che la fibra ottica raggiunge solamente le grandi città, il 4G ha una copertura a chiazze e ci sono addirittura zone in cui non arriva neanche l’ADSL o l’HSPA.

Velocità internet: l'Italia solo al 47esimo posto

Analizzando i primi 10 posti, notiamo come i paesi che li occupano sono quelli che stanno avendo una maggiore crescita economica, segno che è già oggi internet a trainare l’intero mondo dell’economia. Qui di seguito vi riportiamo i paesi che si sono piazzati nei primi 10 posti:

  1. Corea Del Sud (23.6 Mbps)
  2. Giappone (14.6 Mbps)
  3. Hong Kong (13.3 Mbps)
  4. Svizzera (12.7 Mbps)
  5. Paesi Bassi (12.4 Mbps)
  6. Lettonia (12.0 Mbps)
  7. Svezia (11.6 Mbps)
  8. Repubblica Ceca (11.2 Mbps)
  9. Finlandia (10.7 Mbps)
  10. Irlanda (10.7 Mbps)

Una situazione imbarazzante a cui bisognerà presto cercare di porre rimedio, vista la storia e la grande importanza che il nostro paese riveste nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti