Dati finanziariSmartphone cinesi

Vendite di smartphone Huawei in crescita del 39%

Il gigante tecnologico cinese Huawei ha comunicato mercoledì che le sue vendite globali di smartphone sono aumentate del 39% nel primo semestre dell’anno. Il risultato arriva dopo che il quarto più grande produttore di smartphone al mondo ha registrato una crescita del 30% del totale delle entrate lunedi.

Huawei ha detto di aver venduto 48,2 milioni di dispositivi a livello globale nel primo semestre del 2015, che hanno portato ad un aumento dell’87% del fatturato nella divisione smartphone. L’azienda è in competizione con Apple e Xiaomi per il primo posto in Cina, il più grande mercato di telefonia mobile al mondo.

huawei-risultati-finanziari-informatblog

La spinta in alto nelle vendite arriva dopo che l’azienda ha detto che avrebbe voluto lasciar perdere la sua nomea di produttore di dispositivi a basso costo, progettando e rilasciando modelli di fascia alta in grado di sfidare Samsung e Apple in questo segmento di mercato. Huawei ha detto che le vendita per la categoria di gamma medio-alta hanno registrato una crescita del 70% rispetto all’anno precedente.

Sfidando il rallentamento

Per quanto riguarda le vendite in Cina, Huawei è riuscita a sfidare il rallentamento che ha colpito i suoi rivali Samsung e Xiaomi. Le vendite di smartphone complessive in Cina nel primo trimestre del 2015 si sono ridotte per la prima volta in sei anni, con Xiaomi (un tempo numero uno delle vendite) che è stata costretta ad affermare che il mercato interno si sta avvicinando alla saturazione.

Lunedi Huawei ha pubblicato i suoi risultati economici dei primi sei mesi dell’anno, registrando un aumento del 30% dei ricavi con 175.9 miliardi di yuan (circa 25 miliardi di euro) con una prospettiva positiva per un’ulteriore crescita nel 2015.

A parte gli smartphone, l’azienda con sede a Shenzhen è una delle maggiori aziende di telecomunicazioni al mondo, in competizione con aziende del calibro della svedese Ericsson per quanto riguarda le infrastrutture quali antenne di telefonia mobile.(Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti