AltroGoogleSoftware MobileWhatsapp

Whatsapp smentisce interesse Google, tutta circostanza?

whatsapp google

Quella in arrivo da Whatsapp ha tutta l’aria di essere la più feroce e alienante delle smentite di circostanza. L’azienda, infatti, ha reso noto che non sussiste alcuna trattativa per l’acquisizione di Whatsapp da parte del colosso Google.

Neeraj Arora, business development head di WhatsApp, smentisce seccamente

Ad affermarlo è stato Neeraj Arora, business development head di WhatsApp, che, in risposta al AllThingsDigital, la testata “tecnologica” del Wall Street Journal, ha affermato con forza che non c’è in ballo la minima trattativa per l’acquisizione di Whatsapp da parte di Google. C’è da crederci?

Ad affermare l’indiscrezione è stato Digital Trends

Rimanendo a quanto riportato nei giorni scorsi da Digital Trends, Whatsapp avrebbe già in mano la cessione a Google per una cifra che si aggira, circa, intorno al miliardo di dollari. Arora, in questo, caso, ha rifiutato di aggiungere ulteriori commenti. Un’ulteriore conferma dei rumors sulla trattativa.

Non è la prima volta che circolano indiscrezioni del genere su Whatsapp

Ad ogni modo, non è la prima volta che circolano indiscrezioni di questo tipo su Whatsapp. Lo scorso Dicembre, infatti, si era vociferato di un interesse pesante e confermato da parte di Facebook ed anche allora la società di Mountain View, dove ha sede anche la stessa Google. Whatsapp, in questo caso, si limitò ad affermare che la notizia era “not factually accurate.” L’abitudine alla smentita, dunque, non manca davvero mai.
Attendiamo ulteriori conferme o smentite su quanto dichiarato da Neeraj Arora, business development head di WhatsApp.

One comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti