MicrosoftSoftware

Windows 10 riceve aggiornamenti inspiegabili da Microsoft

The Register ha contattato questa settimana Microsoft per un chiarimento sui recenti pacchetti di aggiornamento di Windows 10. E’ emerso che l’azienda ha intenzione di rilasciare circa 10 aggiornamenti Windows senza definire il loro scopo agli utenti finali. Al loro reporter è stato detto semplicemente che l’aggiornamento serve per “migliorare” Windows 10.

Con il processo di aggiornamento di Windows 10 che già coinvolge aggiornamenti automatici (a volte con risultati disastrosi, come il ciclo di riavvii infiniti causati da un aggiornamento driver video), non è d’aiuto per gli utenti Windows 10 sapere che ora non sapranno nemmeno a cosa servono questi aggiornamenti.

I problemi causati da alcuni aggiornamenti Windows 10 potrebbero dare fastidi solo di poco conto ad alcuni utenti che fanno un uso leggero del loro PC, ma per gli amministratori di sistema e le aziende di informatica, la mancanza di informazioni potrebbe rendere la risoluzione dei problemi di Windows 10 quasi impossibile.

windows-10-aggiornamento-informatblog

Ciò nonostante Microsoft non ha cambiato politica per Windows 10, in quanto ancora sta fornendo funzionalità simili sulle descrizioni degli aggiornamenti. Tuttavia è chiaro che aggiornamenti Windows 10 che sono semplicemente descritti come “miglioramenti” non danno agli utenti la profondità che avevano prima. Poi c’è la questione della fiducia, altra cosa da non sottovalutare: chiedere agli utenti di accettare passivamente gli aggiornamenti di Windows 10 è molto difficile da considerare come una buona prassi.

Per essere onesti verso Microsoft, la strategia di aggiornamento e di sicurezza generale che ha implementato in Windows 10 dovrebbe portare a sistemi più sicuri di quanto visto in passato, quando alcuni utenti lasciavano il sistema operativo non aggiornato. Gli aggiornamenti di sicurezza obbligatori per Windows 10 non mancheranno di mantenere i sistemi più sicuri, in teoria. La maggior parte degli utenti saranno felici di avere tutti gli aggiornamenti di sicurezza Windows 10 senza nemmeno dover leggere quello che effettivamente è cambiato e sarebbe saggio applicarli nella maggior parte dei casi.

Tuttavia, con la vasta gamma di installazioni di Windows 10 che ci saranno nel prossimo futuro è probabile che nei prossimi mesi Microsoft smetta di continuare a fornire maggiori dettagli su aggiornamenti e supporto per gli utenti per mantenere stabili i loro sistemi. E voi avete mai letto le note di aggiornamento per Windows? Vi mancheranno in Windows 10 se svaniranno definitivamente? (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti