Software

Windows 8.1: attivazione pericolosa

Windows 8.1 è già in circolazione e, naturalmente, anche le prime guide che portano l’utente a poter attivare il sistema operativo senza spendere un centesimo. La procedura è illegale, ma per molti spendere 100 euro per un sistema operativo non è fattibile. Tuttavia, ecco che sorgono i primi problemi, poiché sembra che al momento la versione 8.1 del sistema operativo di Microsoft sia “incraccabile“.

windows

In rete circolano, infatti, i più disparati loader per l’attivazione di Windows 8.1, tuttavia si tratta di virus che, il più delle volte, compromettono alcuni file di sistema. Insomma, non è possibile attivare Windows 8.1? Al momento sembra che l’unica soluzione sia l’attivazione telefonica tramite serial key. KMS V6 è il nome del nuovo sistema di attivazione sviluppato dal colosso di Redmond, che sembra aver fatto un ottima lavoro questa volta, vista la difficoltà incontrata nell’attivare copie pirata.

Dunque, al momento l’attivazione è ritenuta pericolosa, ma come sempre ci aspettiamo che qualcuno trovi una soluzione al problema. Ci sono già diverse segnalazioni sul web di utenti che hanno incontrato problemi nell’attivazione del sistema operativo tramite loader fasulli, quindi sconsigliamo di utilizzare metodi di questo tipo, almeno per il momento. Siamo tra i primi a restare sintonizzati sull’argomento e, come sorgeranno altre novità, non tarderemo a farvelo sapere.

2 comments
  1. omega89

    c’e ne tanti che lo attivano: kmspico,kmsmicro,quello di webmaster21,il re-loader di paky89 e altri lo attivano per 180 giorni ripetibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti