Software

Windows 8.1 RT rimosso dallo store di Microsoft

Microsoft nei giorni scorsi ha rimosso Windows 8.1 RT dal Windows Store, senza rivelare ufficialmente il vero motivo. Il problema rilevato da Microsoft riguarda un numero limitato di utenti che aggiornano il proprio dispositivo RT  Windows 8.1 RT.

windows 8.1 rt blue screen of death

In realtà questa dichiarazione cerca di mascherare un problema decisamente grave, infatti l’aggiornamento su alcuni sistemi causa danni ai dati di avvio, impedendo al dispositivo di completare le operazioni di boot correttamente. In rete si trovano diversi esempi di tablet bloccati durante l’avvio con una schermata che ricorda la classica Blue Screen of Death.Tuttavia è possibile ripristinare Windows 8.1 RT creando una chiavetta USB avviabile e seguendo una procedura passo-passo. Possiamo rassicurare gli utenti possessori di una regolare licenza Windows 8.1 che con assoluta certezza il problema riguarda solo i dispositivi della piattaforma RT.

Dato che Windows 8 RT non ha riscosso un grande successo il numero di sistemi in circolazione è ridotto. E di questi solo una piccola percentuale ha riscontrato il problema, quindi il bug riguarda una piccola cerchia di utenti che però Microsoft non potrà lasciare al proprio destino. Al momento il colosso di Redmond non ha comunicato quando rilascerà una versione funzionante di Windows 8.1 RT sul proprio store.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti