Software

WinLockR: Bloccare l’accesso al Computer

Quante volte siete usciti di casa lasciando il PC acceso? Se volete evitare che qualcuno del vostro nucleo famigliare spulci nel vostro computer quando non siete presenti, allora il software di cui vogliamo parlarvi oggi vi tornerà molto utile.

WinLockR

Grazie a WinLockR potete bloccare l’accesso al PC attraverso due differenti modi: Password o Pendrive USB. Con il primo metodo servirà appunto una password per poter accedere alle funzionalità del computer, con il secondo metodo invece dovrete introdurre la pendrive USB sulla quale risiede il file per lo sblocco che viene creato da WinLockR.

Inutile che il secondo metodo è più sicuro, dato che senza pendrive USB non è possibile sbloccare il computer. Bloccando il computer resterà comunque attiva la connessione a internet per cui se state scaricando dei file non verranno interrotti. Una volta scaricato e lanciato vi troverete di fronte alla schermata mostrata in foto, dovrete scegliere il tipo di blocco e cliccare sul tasto Lock Windows per applicarlo. Nel caso in cui optiate per l’USB Unlock, dovrete collegare una pendrive USB e cliccare su Install on USB per creare il file di cui vi abbiamo parlato precedentemente.

Per sbloccare il PC basterà introdurre la pendrive e il gioco è fatto.

Scarica WinLockR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti