Dati finanziariXbox One

Xbox One raggiungerà PS4 nel 2015 secondo gli analisti

Alcuni esperti e critici hanno dichiarato che la PS4 riuscirà a mantenere il controllo del mercato delle console anche nel 2015 – ma questo prima della grande vittoria di Microsoft a novembre. A detta di molti le previsioni comprendono un’ampia lettura della situazione, ma un post di previsioni sul sito Games Industry suggerisce che non tutti nel campo sono d’accordo.

Billy Pidgeon, un analista indipendente, è uno di questi esperti che vede una svolta nel corso dei prossimi 12 mesi. “L’Xbox One ha infatti venduto più forte alla fine del 2014, e questo trend di crescita dovrebbe continuare anche nel 2015″, ha sottolineato.

xbox-one-ps4-2015-informatblog

“Questo non dipende dal fatto che Sony stia scivolando, ma soltanto perché Microsoft sta recuperando. Poiché i prezzi dell’hardware scendono e le esclusive e le migliori serie iniziano ad arrivare su Xbox One, un gruppo sempre più ampio di possessori di Xbox 360 sta pensando ad acquistare la nuova console Microsoft”.

Certo, non è chiaro se Pidgeon sta esaminando la situazione globale o solo quella del Nord America. Come è noto, la PS4 sta andando alla grande in gran parte dell’Europa continentale e in Asia, mentre in paesi chiave come il Regno Unito e gli Stati Uniti le due console si stanno dando battaglia serrata. Per essere onesti, l’analista calcola che le cose continueranno così. “Penso che le due console dovrebbero rimanere alla pari per tutto il ciclo”, ha concluso.

David Cole di DFC Intelligence è stato un po’ più specifico, in accordo con le previsioni di Pidgeon dal punto di vista americano. “La PS4 dovrebbe continuare ad essere la console principale per questa generazione, ma la Xbox One ha la possibilità di prendere il comando negli Stati Uniti”, ha detto.

“Pensiamo che la Xbox One possa recuperare il ritardo con Sony nel 2015, in quanto il colosso Microsoft sta cavalcando una generale ondata positiva di marketing. Naturalmente, questo la dice lunga sul fatto che Microsoft debba spendere quei soldi per ottenere una superiore quota di mercato”.

Come già accennato, però, Pachter è convinto dalla sua analisi originale. “Supponendo che la Xbox One ritorni al prezzo di 399 dollari, penso che il software proprietario di Sony riesca a fare la differenza nel 2015″, ha esclamato. “L’azienda ha una gamma fenomenale di esclusive, che sono ben distribuite durante tutto l’anno. Questo dovrebbe mantenere alto l’interesse sulla PS4, e dovrebbe consentire a Sony di estendere il suo vantaggio”. La domanda è: con chi siete d’accordo? Fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti