Caricamento in corso...
Xbox One

Xbox Play Anywhere in uscita il 13 settembre

I videogiochi si sono evoluti ad un ritmo molto rapido, e con i tempi che cambiano, anche le esigenze dei giocatori stanno cambiando. In passato, l’industria era dominata da un editore o sviluppatore. Tuttavia il modello è cambiato, diventando un settore dominato dai giocatori, e il gioco in generale è diventato molto più democratico rispetto al passato.

Ci sono alcune esigenze specifiche che i giocatori hanno che devono essere soddisfatte e i produttori delle moderne console devono capirle. Tenendo questo in mente, Microsoft ha annunciato il programma Xbox Play Anywhere, ed è stato ufficializzato oggi che sarà messo a disposizione degli utenti a partire dal prossimo 13 settembre.

xbox play anywhere informatblog

Il servizio Xbox Play Anywhere consente agli utenti di giocare ad alcuni giochi sui pc Windows 10 PC, nonché sulla console Xbox One, con un singolo acquisto. L’azienda ha annunciato ufficialmente l’arrivo di questo servizio a metà settembre, e aveva detto:

“Windows 10 Anniversary Update e il relativo aggiornamento di Xbox in arrivo questa estate apre il Windows su Windows 10 e Xbox One a supportare i giochi Xbox Play Anywhere”, ha spiegato a Polygon un portavoce di Microsoft.

“Poi, a cominciare con il lancio di Recore il 13 settembre e continuando con Forza Horizon 3, Gears of War 4, Halo Wars 2 e altri, quando si acquisterà digitalmente un gioco che supporta Xbox Play Anywhere, si avrà accesso al gioco sia su Xbox One che sui PC Windows 10 ad un prezzo unico; i vostri progressi, i salvataggi di gioco e i trofei saranno condivisi senza problemi su entrambe le piattaforme”.

Oltre ad avere la possibilità di giocare al gioco sia su PC che sulla console Xbox One, gli utenti avranno anche un altro importante vantaggio: i DLC acquistati su una delle due piattaforme funzioneranno anche con l’altra. Sembra quindi che il programa Xbox Play Anywhere stia portando le cose un passo avanti per la divisione videogiochi di Microsoft. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti