Caricamento in corso...
Realtà virtuale

News dal mondo indossabile: Xbox VR nel 2017 e molto altro

E’ stata una settimana intensa nel mondo della tecnologia indossabile. Sono emerse altre immagini del Samsung Gear Fit2 e poi c’è stata Pebble con non uno, ma ben tre nuovi dispositivi. Infine stanno girando sempre più insistenti le voci su un prossimo Microsoft Xbox VR.

Ma c’è di più: di seguito abbiamo scelto le migliori notizie sui dispositivi indossabili e i mormorii degli ultimi sette giorni che potreste avere perso.

xbox-vr-informatblog

Xbox VR in uscita nel 2017

Questa potrebbe essere la nostra prova più concreta delle ambizioni di Microsoft nel campo della realtà virtuale. Uno sviluppatore ha confermato ad Arstechnica che l’azienda sta lavorando su un gioco per realtà virtuale che lanceranno nel 2017.

Xbox VR dovrebbe essere mostrato all’E3 2016, che si terrà tra un paio di settimane, e si aggiunge alla speculazione secondo cui Microsoft sta lavorando su una nuova console che dovrebbe supportare la realtà virtuale.

Per contro, il nuovo PlayStation VR di Sony uscirà entro la fine dell’anno, quindi sembra che il rivale Xbox VR potrebbe far parte del gruppo in un futuro non troppo lontano.

Il sogno Android Wear non è finito per Samsung

Non rinunciate a un altro orologio Android Wear di Samsung. L’azienda coreana ha risposto a un report di questa settimana secondo cui un dirigente Samsung ha rivelato che non c’erano smartwatch Android Wear in lavorazione e che la società non prevede di svilupparne di nuovi.

Samsung si è affrettata a rispondere dicendo: “non abbiamo fatto alcun annuncio riguardante Android Wear e non abbiamo cambiato il nostro impegno per una qualsiasi delle nostre piattaforme”.

Non vediamo uno smartwatch Android Wear di Samsung dal Gear Live. Da allora l’azienda coreana si è concentrata sul proprio sistema operativo Tizen, più di recente con il Gear S2. Con tutti i grandi cambiamenti attorno ad Android Wear, è bello sentire che Samsung potrebbe non rinunciarvi del tutto.

L’indossabile di Jawbone

Se le voci sono vere, Jawbone sta per finire la produzione dei suoi fitness tracker UP. Secondo The Verge, la società si concentrerà invece sulla costruzione di un dspositivo da indossare per monitorare la frequenza cardiaca. Non è chiaro se porterà lo stesso marchio UP, ma dovrebbe uscire questa estate.

Jawbone ha già parlato dell’idea di lavorare su indossabili di questo tipo, così sembra che il suo software potrà vivere all’interno di un altro corpo.

Samsung S Health diventa social

Dopo che Microsoft ha migliorato il suo Band 2, Samsung ha deciso di agghindare la propria app S Health introducendo alcune comode nuove caratteristiche per farla funzionare meglio con la tecnologia indossabile.

Ha intenzione di migliorare la precisione del conteggio dei passi combinandoli da qualsiasi dispositivo indossabile. Dal punto di vista social, ci sono adesso nuove classifiche e la possibilità di confrontare conteggio dei passi delle persone apaprtenenti alla vostra stessa fascia di età.

I diabetici possono ora esportare i dati in altri software per essere esaminati da da professionisti del settore sanitario, mentre una nuova funzione di misurazione rapida ora legge la frequenza cardiaca dal sensore incorporato integrato nei più nuovi smartphone Samsung. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti