Xiaomi

Xiaomi potrebbe entrare nei laptop con l’aiuto di Samsung

Xiaomi è riuscita a prendere una grande fetta della quota di mercato di Apple in Cina grazie alla sua linea di smartphone Mi. Ora, quattro anni dopo la sua nascita, l’azienda cinese guarda verso il mercato dei laptop per continuare la sfida contro Apple.

Secondo un rapporto di Bloomberg, Xiaomi è in trattative con il gigante dell’elettronica Samsung, che potrebbe fornirle schermi e componenti di memoria per il nuovo dispositivo.

xiaomi-samsung-giochi-informatblog

Fonti anonime della pubblicazione aggiungono che il portatile potrebbe essere rilasciato al più presto entro il 2016 e che la società con sede a Pechino spera di competere con la linea di Macbook Air di Apple.

Quarto più grande produttore di smartphone al mondo, Xiaomi è diventata popolare in Cina offrendo dispositivi con caratteristiche interessanti a basso prezzo, cosa che è riuscita a fare optando per una linea a un solo modello di distribuzione.

E’ in lotta con Apple per il primo posto nella regione. Il produttore di iPhone ha iniziato l’anno afferrando il primo posto nelle vendite di smartphone, ma nel secondo trimestre Xiaomi si è ripresa ed ha riconquistato lo scettro. Un computer portatile non sarebbe la prima incursione di Xiaomi al di fuori dei telefoni: produce anche TV, fitness band, tablet e, un po’ a caso, anche un purificatore d’aria.

Xiaomi ha pubblicato il suo dispositivo di punta più recente, il Mi Note Pro, nel mese di luglio per competere con gli iPhone 6 di Apple. Il Mi Note Pro ha ricevuto ottime recensioni da parte della critica, grazie alle sue prestazioni e design. Né Samsung né Xiaomi sono state immediatamente disponibile per un commento. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti