Caricamento in corso...
Xiaomi

Xiaomi conferma i piani per il lancio di uno smartphone da 600 dollari

La chiave del successo di Xiaomi deriva dal suo voler proporre prodotti con specifiche di fascia alta a prezzi bassi. L’azienda ha soltanto 6 anni, e ha già raggiunto il traguardo di essere il quinto produttore di smartphone più grande al mondo. Tuttavia, l’azienda cinese sta pensando di cambiare modello di business, e avventurarsi nel mercato dei telefoni ad alto prezzo quest’anno.

Il co-fondatore di Xiaomi Liwan Jiang ha confermato che la sua azienda sicuramente farà uscire uno smartphone ad alto prezzo nel mercato quest’anno. Lo smartphone sarà disponibile al prezzo di 4.000 yuan cinesi (circa 600 dollari), una fascia di prezzo tutta nuova per la società.

Tuttavia, Jiang afferma che le specifiche e l’hardware del dispositivo avranno ancora un ottimo rapporto qualità-prezzo sul mercato. Quello che Xiaomi prevede di offrire con questo smartphone ad alto prezzo rimane sconosciuto, ma una voce sostiene che esso potrebbe essere solo la variante di fascia alta del futuro Mi Note 2, con un display a schermo curvo.

xiaomi smartphone 600-dollari-informatblog

Xiaomi Mi Note 2 in uscita presto

In altre notizie relative a Xiaomi, l’azienda dovrebbe lanciare il suo prossimo Mi Note 2 presto. Lo smartphone uscirà in tre versioni: standard, fascia alta e fascia altissima. Alcune delle specifiche includono doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel, batteria da 4000mAh, scanner di impronte digitali, ricarica veloce, e schermo simil-3D Touch.

Il prezzo partirà da 2.499 yuan (circa 400 dollari) per il modello standard con 4GB di RAM e spazio di archiviazione di 32 GB. Il modello di fascia alta con 6 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione potrebbe costare 2.999 yuan (circa 450 dollari), mentre l’opzione di fascia altissima con 6GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione costerà 3.499 yuan (circa 500 dollari). Cosa ne pensate dell’ascesa delle aziende di smartphone cinesi? Avete mai provato un loro dispositivo a basso prezzo? Come vi siete trovati? Fatecelo sapere nei commenti qua sotto! (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti