Giochi per PCPS4Xbox One

Assassin’s Creed Odyssey: questa è Sparta!

assassin's creed odyssey

Assassin’s Creed Odyssey, la cui uscita è prevista il prossimo 5 ottobre 2018 per Microsoft Windows, Playstation 4 e Xbox One, ci riporta nell’antica Grecia e nello specifico nella gloriosa Sparta. Il gioco, sviluppato da Ubisoft Quebec e pubblicato da Ubisoft, è stato annunciato ufficialmente tramite un trailer sui canali social di Ubisoft lo scorso 1° giugno 2018. Assassins Creed catapulta il giocatore in un periodo molto precedente alla nascita della Confraternita, dove si respirano gli echi del mito ellenico tra i panorami e gli scorci mozzafiato dell’antica Grecia. Cambiano gli scenari ed alcune dinamiche del gioco, ma non mancheranno omicidi nell’ombra, infiltrazioni silenziose e scalate adrenaliniche.

Assassin’s Creed Odyssey: ambientazione e trama

Assassin’s Creed Odyssey è ambientato nell’antica Grecia durante la guerra del Peloponneso. Vestirai i panni di un guerriero spartano esiliato da bambino e potrai scegliere tra due personaggi: Alexios o Kassandra. Dovrai lottare per il tuo popolo e sicuramente non ti mancheranno forza e coraggio poiché sei il discendente diretto del mitico Leonida, il re che tenne in scacco a lungo Serse nella battaglia delle Termopili. La mappa di gioco è composta da colori vividi ed accesi ed offre un mondo esplorabile fino a 130 km quadrati, cioè il 62% in più rispetto alla mappa di Assassin’s Creed Origins che arriva ad 80 km quadrati. Questo nuovo gioco è ambientato 400 anni prima di Assassin Creed Origins e quindi ne rappresenta un prequel. Non saranno presenti quindi gli Assassini incappucciati come siamo abituati a vederli, poiché le vicende narrate sono antecedenti alla Confraternita e concentrate soprattutto sugli Isu.

Assassin's creed odyssey 1

 

Assassin’s Creed Odyssey: gameplay e modalità di gioco

Assassin’s Creed Odyssey è un gioco di azione-avventura “stealth” con visuale in terza persona. Per far progredire il gioco devi superare diverse missioni sbloccando nuove armi, potenziamenti ed abilità. Al di fuori delle missioni principali hai la possibilità di vagare liberamente nello sconfinato “open world” del gioco a piedi, a cavallo o addirittura in nave. Completando missioni secondarie puoi sbloccare ulteriori armi e punti abilità per rafforzare ulteriormente il tuo personaggio. Le modalità di movimento e di combattimento non si distanziano molto dal precedente Assassin’s Creed Origins. Oltre alla spada, alla mazza ferrata ed altre armi tradizionali puoi contare su colpi speciali tramite la pressione dei trigger posteriori e dei pulsanti frontali. Tra le mosse segrete che puoi utilizzare c’è l’onda d’urto che ti permette di sbalzare via i nemici che ti circondano; oppure un potente calcio capace di disarmare i nemici dei loro scudi e delle loro protezioni.

Gli sviluppatori hanno definito questo titolo come “il secondo passo verso la trasformazione del brand in un gioco di ruolo in stile Gdr”, scelta che ha diviso i fan in due fazioni opposte. Sono state infatti migliorate ed implementate le meccaniche ruolistiche, inoltre sono presenti dialoghi a scelta multipla che nel corso dell’avventura potrebbero addirittura cambiare la storia. Gli stessi dialoghi possono essere personalizzati scegliendo l’intonazione della frase, con possibili risvolti romantici di alcune storie. Il gioco ha quindi un suo percorso ma puoi modificarlo in base alle tue scelte durante le varie avventure che affronterai. Un’altra importante novità è il ritorno delle battaglie navali, che saranno molte di più rispetto ai precedenti capitoli.

Gli altri capitoli di Assassin’s Creed

Assassin’s Creed Odyssey rappresenta l’undicesimo capitolo della saga che ormai è diventata una vera e propria icona tra i gamer. I vari titoli hanno attraversato quasi tutta la storia spaziando dalla Rivoluzione Russa all’Epoca Vittoriana, dalla Cina imperiale all’antica Grecia, dall’antico Egitto alla Rivoluzione francese, dall’India all’America coloniale, dalla Terza Crociata al Rinascimento per approdare fino ai giorni nostri. La saga di Assassin’s Creed sembra destinata a durare ancora a lungo, ci si chiede solo dove farà tappa la prossima volta e quale sarà l’ambientazione storica. Sei pronto a riscoprire l’istinto killer che è in te?

Rispondi

Le guide più interessanti