GuideHardware

Memory card: quale lettore scegliere? GUIDA

lettore scheda di memoria

Un lettore di memory card (in lingua inglese meglio conosciuto come card reader) è uno di quei dispositivi elettronici di cui non possiamo più fare a meno per le numerose potenzialità che offre e per la sua versatilità che, è il caso di dirlo, ci facilita la vita professionale, gli hobby e il divertimento in famiglia e con gli amici.

Elencare tutte le situazioni in cui un lettore di memory card può servirci è praticamente impossibile dati gli infiniti usi che può avere. Basti pensare al fatto che potendo leggere i dati memorizzati su una scheda di memoria, la card reader si può usare in ufficio o comunque per il lavoro o per leggere i dati (foto, video) che riguardano il nostro tempo libero, i nostri hobby, lo sport e così via.
Da qui si deduce l’importanza di fare un acquisto oculato, che sia soddisfacente per il rapporto qualità/prezzo e che ci permetta di portare a casa un lettore di memory card che soddisfi i nostri bisogni e le nostre esigenze. Questa guida si propone, pertanto, di illustrare le caratteristiche, gli usi e le funzioni di un lettore di schede di memoria.

Cosa è possibile fare con un lettore memory card

L’uso essenziale del lettore di memory card è quello di rendere possibile il trasferimento di dati contenuti all’interno di una memory card al computer. Il lettore può essere esterno o interno al Pc e può leggere tutte le tipologie di dati, dai video agli audio, alle fotografie. Ma non si fa solo questo con il lettore di memory card: molti dispositivi oggi in commercio permettono anche di visualizzare (nel caso di video e foto) o ascoltare (nel caso di audio) senza dover necessariamente ricorrere a un computer.

Inizialmente i lettori di schede di memoria erano stati concepiti per espandere la memoria dei PC, ma col tempo e con la tecnologia si sono evoluti e ci si è resi conto che potevano esprimere le loro potenzialità anche oltre i pc estendendosi ai palmari e ai notebook.

LEGGI ANCHE >> RISPARMIA BATTERIA SUL TUO SAMSUNG S9 DA SUBITO!

Un lettore di scheda di memoria: infiniti usi

Oltre alle funzioni già viste, un lettore di schede di memorie permette anche di eseguire il backup di indirizzi mail di amici o clienti: un bel vantaggio quando si cambia telefono! Si scongiura il rischio di perdere dati importanti. Un’ulteriore importante funzione è quella di poter trasferire le librerie dei file musicali archiviati sul PC per ascoltarli poi sul cellulare quando si è fuori casa e non si ha un pc a disposizione.

E per i video? I lettori di schede di memoria permettono anche di trasferire tutti i video realizzati con il cellulare su un sito web. Con versatilità e disinvoltura il card reader permette di inoltrare tutte le tipologie di file (immagini, canzoni, video) in modo da trasferirli anche su altre strumentazioni, che possa essere una videocamera piuttosto che un notebook o uno smartphone.

memory card reader
Come scegliere un memory card reader?

Non c’è che dire: un lettore di schede di memorie permette di fare qualsiasi cosa, avere tutto a disposizione e con velocità.

Come funziona un card reader?

Di norma ogni lettore memory card è provvisto di interfaccia USB: se così non fosse, sarebbe impossibile avere accesso ai dati su una memory card. La maggior parte dei card reader è in grado non solo di leggere, ma anche di riscrivere i dati e, insieme alla card, può assolvere le funzioni di una pen drive. I card reader possono essere interni al computer o esterni; in quest’ultimo caso sono dotati di un cavo USB e più raramente FireWire, per essere collegati al PC, oppure in forma di chiavetta.

LEGGI ANCHE >> ULTIMO AGGIORNAMENTO IPHONE: COSA CAMBIA?

I lettori singoli, o single card reader, possono ricevere solo un tipo di memory card, cui si affiancano lettori multipli, ma i moderni e innovativi multi card reader possono alloggiare più tipologie di memory card e sono dunque riforniti di più slot d’ingresso.

I più moderni card reader audio e video consentono di visionare video e ascoltare musica senza dover ricorrere al PC. Questo non significa che tali card reader non possano essere collegati al PC: possono sempre farlo, tuttavia, tramite il cavetto USB in dotazione.

Come utilizzare un lettore di schede di memoria?

Per utilizzare un card reader basta utilizzare il cavetto USB, senza installare alcun software né utilizzare cavi elettrici poiché i card reader si alimentano direttamente attraverso la porta USB. Diversamente si può connettere una periferica, ad esempio una macchina fotografica digitale direttamente al computer utilizzando un cavo USB. C’è da dire che, ricorrendo a un memory card reader, si esegue la funzione più velocemente e in modo anche più sicuro bypassando accidentalità come ad esempio il distacco dei cavi o l’esaurimento delle batterie.
La velocità di un lettore di memory card è impagabile a confronto di un più lento trasferimento di dati tra cellulare e PC con la tecnologia Bluetooth.

card reader
Come utilizzare un card reader?

Quale memory card reader acquistare per il tuo PC?

Bisogna prestare attenzione alla compatibilità del reader col tipo di memory card. Può essere molto utile e conveniente scegliere un memory card reader che abbia capacità di lettura/scrittura dei dati tra PC, Mac e laptop e tra schede di memoria diverse fra loro ovvero le micro SD o ancora le ultimissime SDHC e microSDHC. Alcune memory cards con una propria funzione USB non hanno inoltre bisogno di un card reader e possono essere inserite direttamente in uno slot USB.

Una delle soluzioni più versatili rimane per il momento il card reader per schede di memoria PCMCIA, in grado di essere utilizzato su PC, notebook e palmari.

Da non sottovalutare la connessione del card reader, che può essere USB 1.1, USB 2.0 oppure FireWire. Il card reader USB 2.0 è per il momento il più compatibile e la sua velocità di trasferimento dei dati, 60 MB/s, è maggiore a quella dell’USB 1.1 (1.5 MB/s) e di WireFire (50 MB/s).

LEGGI ANCHE >> GUIDA ALL’ACQUISTO DELLA MIGLIORE WEBCAM

Un lettore di memory card è un acquisto che ci facilita la vita. Non ci fa rinunciare a nessun file e ci permette di tenere tutto sotto controllo per il lavoro, la professione o per il tempo libero. La sua infinita varietà di usi ci permette di dire che è un acquisto indispensabile se si desidera sfruttare tutto il potenziale della tecnologia.

Rispondi

Le guide più interessanti