Hardware

Stampante Multifunzione Brother MFC-L2700DW: la recensione

Stampante multifunzione Brother MFC-L2700DW

Se siete alla ricerca di un assistente personale che possa supportarvi nella stampa dei documenti tra le mura di casa, che assicuri velocità di stampa in bianco e nero e non sprechi troppo inchiostro, di sicuro c’è un apparecchio che fa al caso vostro. Si tratta della stampante multifunzione Brother MFC-L2700DW, ideale per coloro che abbiano necessità non superiori alle duemila stampe al mese e che non siano orientati alla stampa di fotografie o comunque alla realizzazione di stampe a colori.

Questa stampante Brother è un apparecchio che sa offrire un interessante supporto non soltanto in ambito domestico ma anche come compagno di viaggio in ufficio. È un apparecchio laser, caratteristica che lo rende perfetto per riuscire a stampare molte pagine di qualità ogni minuto. In particolare è utile precisare che si stima una capacità di stampa intorno alle 25-26 pagine per minuto, solo lato frontale, quando si tratti di creare documenti di testo; la quantità, invece, si dimezza nel caso si debbano stampare delle foto in bianco/nero.

Il toner per stampanti Brother ha una lunga durata; anche questo è un aspetto che nel mondo moderno può aiutare ad orientare la scelta e non è affatto secondario. È in grado di svolgere quattro funzioni, ovvero stampare e copiare ma anche scansionare e fare da piattaforma per l’invio di documenti via fax. Questa stampante Brother ha uno schermo molto intuitivo e decisamente funzionale per il controllo e monitoraggio delle diverse attività LCD. È qui,infatti, che sono presenti i distinti comandi, sempre a portata di mano, per avere una panoramica delle operazioni. Ma è sprovvista dello slot dove inserire una scheda di memoria.

Stampante multifunzione Brother: silenziosa, affidabile e ‘green’

Questo apparecchio, di stampo professionale, potrà intercettare le necessità di chi sia in cerca di una stampante funzionale e pratica per poter realizzare facilmente determinati documenti di uso quotidiano. Si caratterizza per una modalità di lavoro silenziosa e anche per un limite in merito alle dimensioni dei documenti: il massimo è il formato A4. Si tratta di qualità che risulteranno utili anche in ambito d’ufficio (può contenere fino a 250 fogli nel cassetto standard). Tuttavia, vanno fatte alcune precisazioni, delle quali tenere conto in relazione al peso (siamo intorno agli 11 kg) e alle dimensioni – il suo ingombro è un po’ al di sopra della media specie se applicato agli spazi di casa.

Questo apparecchio è perfettamente in grado di interfacciarsi con la maggior parte dei sistemi operativi; supporta e funziona, ad esempio, con AirPrint e Google Cloud Print (ma non solo) e permette di effettuare anche operazioni di stampa in remoto e di scansione attraverso smartphone e tablet. Inoltre, è presente in questo modello di stampante Brother anche l’alimentatore automatico di fogli (ADF) che può contenere 35 fogli e permette di inviare dei fax senza doverli caricare singolarmente. Nel complesso, in merito al “classico” rapporto qualità/prezzo, è possibile affermare che questa stampante offre una buona performance: ideale per l’ufficio, ottima per la casa e alla portata di tutte le tasche.

Rispondi

Le guide più interessanti