PS4

Playstation Network PS4: occhio al bug!

bug ps4

Non tutte le ciambelle riescono col buco, neanche il tanto decantato sistema della Playstation Network PS4! A quanto pare infatti, nel codice del sistema operativo di Playstation Network si è aperta una falla dove si è inserito un virus, capace di corrompere il database rendendo necessaria l’inizializzazione della console. Playstation Network PS4 è un sistema creato da Sony che permette ai vari giocatori dotati di connessione Internet a banda larga di giocare in multiplayer, accedere al negozio online della Playstation, chattare, personalizzare la console ecc. La Playstation Network però è messa in serio pericolo da questo pericoloso virus, scopriamo cos’è e come difendersi.

Come funziona il virus che blocca il sistema Playstation network PS4?

messaggio killer ps4Alcuni utenti di Reddit hanno denunciato un pericoloso virus capace di bloccare la Playstation 4. Per risolvere il problema è necessario addirittura riportare la console alle impostazioni di fabbrica. Lo scotto da pagare però è altissimo, poiché quest’opera di manutenzione Playstation Network comporta la perdita e la cancellazione definitiva di tutti i dati salvati in locale. Nello specifico un giocatore di “Rainbow Six” durante una sessione di gaming online con la sua squadra ha dichiarato di essersi imbattuto in uno strano messaggio, ricevuto da un Playstation Network account fake. Il messaggio di testo ha bloccato le console di tutti i membri della squadra, rendendo necessario il ripristino della PS4.

Subito dopo molti altri gamer hanno denunciato la presenza di questo “messaggio killer”, caratterizzato da una strana sequenza di caratteri. Alcuni giocatori sono riusciti a cancellare il messaggio dall’app della Playstation network PS4, mentre altri invece no. Purtroppo per mandare in “freeze” la Playstation 4 è sufficiente semplicemente riceverlo il messaggio, ignorarlo non è una condizione sufficiente per proteggersi. In pratica una volta che è stato notificato il virus già si è propagato. Tuttavia all’interno della squadra di gamer che per prima ha segnalato il virus c’è un utente che ne è rimasto immune. Il giocatore aveva la privacy impostata su “Privato” e quindi non ha ricevuto il messaggio malevolo. In questi casi basta riavviare la console senza perdere tutti i dati salvati.

Playstation Network manutenzione: come difendersi dal “virus killer”

Al momento Sony ha annunciato di aver risolto il problema, ma per dormire sonni tranquilli è meglio impostare lo stato Playstation Network su “Privato”. Per farlo bisogna seguire la seguente procedura: andare in “Impostazioni”; cliccare su “Gestione account” e scorrere fino a “Impostazioni privacy”; aprire le impostazioni personali relativi alla messaggistica, aprire “Messaggi” e spuntare la voce su “Solo amici” o per essere ancora più sicuri su “Nessuno”. In questo modo la console sarà protetta da qualsiasi attacco esterno, almeno fino al rilascio della patch di aggiornamento per la Playstation network PS4.

Rispondi

Le guide più interessanti