iOS

Download iOS 12: tutto quello che c’è da sapere

aggiornamenti ios 12

Dopo alcune peripezie è stato finalmente rilasciato il download iOS 12, una nuova versione del sistema operativo che introduce interessanti novità. Dopo l’uscita iOS 10.2 e quella di iOS 11 lo scorso 17 settembre Apple ha annunciato il lancio dell’aggiornamento iOS 12, supportato da numerosi dispositivi della Mela Morsicata. Scopriamo quali sono tutte le novità, i pro ed i contro del download iOS 12 beta.

Come e dove effettuare il download iOS 12

Il download iOS 10.2 beta si può effettuare in due modi: tramite aggiornamento OTA o tramite iTunes. É comunque consigliabile effettuare un backup del dispositivo prima di procedere all’installazione di iOS 12 beta.

L’aggiornamento OTA rappresenta la via più semplice ed è la modalità più diffusa con cui viene inviato l’update. Quando il beta iOS 12 è disponibile arriva una notifica sul dispositivo. A quel punto per scaricare il download iOS 12 è sufficiente andare su “Impostazioni”, “Generali” ed infine su “Aggiornamento software”. Quando l’update è disponibile basta installarlo cliccando su “Scarica e installa”.

Per scaricare iOS public beta 12 con iTunes bisogna invece collegare il dispositivo al Mac e cliccare su “Aggiorna”. Se la nuova versione è già disponibile è sufficiente seguire le istruzioni a schermo.

iOS 12: uscita, spazio necessario e privacy

Come detto precedentemente il download iOS 12 è stato rilasciato ufficialmente lo scorso 17 settembre, anche se l’uscita era prevista molto tempo prima. Lo spazio necessario per installare l’aggiornamento è di 2 GB, quindi la memoria non deve essere eccessivamente piena. Il beta iOS 12 comprende sistemi di crittografia, tecnologie di sicurezza on-device e strumenti per condividere quello che si desidera. Con questo download i pulsanti di condivisione ed i widget sulle pagine web non possono più tenere traccia dell’attività di un utente senza il suo consenso. Inoltre gli inserzionisti non possono acquisire le caratteristiche distintive del dispositivo, di conseguenza non possono identificarlo né inviare pubblicità mirate durante la navigazione sul web.

Le principali novità di iOS 12

aggiornamenti ios iphone e tabletRispetto all’ultima versione il sistema operativo iOS 12 apporta significative novità, come ad esempio il nuovo menu Screen Time. Questa funzione permette di monitorare le ore passate su ogni singola applicazione e in modo particolare sui social. La gestione dei dispositivi risulta molto più veloce e intuitiva grazie al raggruppamento delle notifiche. L’assistente virtuale Siri offre numerose scorciatoie che velocizzano e migliorano la user experience. Con FaceTime si possono invece eseguire rapidamente anche chiamate di gruppo fino a 32 persone. Alcuni utenti lamentano dei bug che spesso si possono risolvere semplicemente riavviando il dispositivo.

Un mondo di divertimento con le nuove Animoji

Con pochi clic è possibile creare una Memoji dandole il proprio aspetto e la propria personalità. Sono inoltre disponibili 4 emoji iOS 12 da utilizzare in messaggi o FaceTime: tigre, koala, tirannosauro e fantasma. Le animoji sono più espressive che mai grazie alla possibilità di fare l’occhiolino o di tirare fuori la linguaccia.

Quali dispositivi sono abilitati per il download iOS 12?

Per i seguenti dispositivi è possibile effettuare il download iOS 12: iPhone 5s , iPhone Xs, iPhone Xs Max, iPhone Xr, iPhone X, iPhone 8 Plus, iPhone 8, iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus e iPhone SE. Tra gli altri dispositivi compatibili ci sono: iPad 6a generazione, iPad Pro 12,9″ (1a e 2a generazione), iPad Pro 10,5″, iPad Pro 9,7″, iPad Air 2, iPad Air, iPad 5a generazione, iPad mini 4, iPad mini 3, iPad mini 2 e iPod Touch di 6a generazione.

Rispondi

Le guide più interessanti